mercoledì 25 giugno 2008

Dicono di me - About me

Che sono una stronza poichè applico le mie energie alla soluzione della mia felicità e non al problema della felicità altrui. Ti sembra tanto riprovevole? Se ognuno mettesse a disposizione le proprie energie per essere felice ci sarebbero meno persone infelici a questo mondo. Ho sviluppato una profonda stima di me, nessuno è stato in grado di far emergere la mia personalità, gli altri, coloro che io reputo amici, hanno solo girato la chiave, sono stata io a schiacciare l'accelleratore, inserire le marce e condurre me stessa tra le curve ed i rettilinei della vita.



Che sono sincera, ma la mia sincerità non è riservata a tutti indistintamente. La sincerità è qualcosa che và conquistato, come ho già scritto, non spreco più il mio tempo a lottare contro chi decide di incastrasi nel suo angoletto e non ascoltare confrontandosi con gli altri. A tutti coloro che non reputo degni dell'onestà del mio pensiero dispenso sorrisi e frasi di circostanza, non meritano nulla di più.



Mi definiscono mutevole. Amo evolvermi in nuove forme e odio la calma piatta che precede la tempesta. Muoi e rinasco mille volte rialzandomi dai contaraccolpi sempre più forte e decisa.

Alcuni mi amano, altri mi odiano, nessuno mi ignora.

Io sono una, nessuna cento mila.


English Version



They say that I am a bitch since I apply my energies to the solution of my happyness, and not to other people happyness. Do you find it so much blameworthy? If each made her/his own energies to be happy available there should be less unhappy people in this word. I have developed a deep respect of me, nobody has be able to make coming out my personality. who is my friends have turned only "the key", I have personally crushed accellerator, changed gears and driven myself among "curves and rectilinears" of my life.




They say that I am sincere, but my sincerity is not to everybody. As I have already written sincerty is something that must be conquered, I don't waste my time anymore to "fight" against who closes herself/himself in a corner nor listening neither comparing his/her life with others. All those people whom I do not repute worthy of my honest thought I usually give smiles and sentences of circmstances, they do not deserve more than this.





They define me mutable. I hook to evolve me in new forms and hate calm that precedes every storm. Thousand time I die and rivive raising myself from evrey hit of my life... I have became strong and determinate in that way.



Someone love me... others hate me ... but nobody ignores me.

I am one ... anyone ... and 1000 person.

27 commenti:

PDBmaster ha detto...

A leggere questo post e a vedere le tue foto, mi hai fatto venire alla mente il personaggio di Eleonora Giorgi nel film Borotalco con Verdone: presente a se stessa, ambiziosa, forte, estroversa, idealista ed un po' frenetica.
Sullo "stronza" non saprei dire... So solo che non ti conosco di persona e mi sono già beccato picche :DDD

Clelia ha detto...

@pdbmaster: vorrei sottolineare il fatto che non ti ho dato picche, ho evidenziato che partirò per Londra... x un anno! Tu mi lusinghi mio carissimo. :)

Buona serata

Clelia

Cangaceiro ha detto...

Essere se stessi vuol dire essere uno, nessuno e centomila, un pò secondo la pirandelliana filosofia. Siamo tanti miscugli di sentimenti, passioni, osgni, idee e tristi realtà che ogni giorno, in ogni secondo, ci modellano sempre in modo diverso dal precedente. Per essere sempre uguali non dovremmo essere nulla e quindi non dovremmo essere. Ma noi siamo.

school for the girls ha detto...

wow Clelia!!
That is good you must consider yourself first because loving yourself is much worth.
Thanks for the visit and I hope all is well with you.

Miss Dickinson ha detto...

La tua descrizione fa pensare ad una ragazza molto forte e con le idee non chiare, chiarissime.
Il fatto di pensare principalmente alla propria felicità , prima che a quella degli altri, lo trovo legittimo. Le stroze sono altre, pensare alla propria serenità è un diritto sacrosanto, oltre che necessario.
Sei tu quella delle foto? Ammazza Clelia, sembri una modella...,ma lo sei?

M.Cristina ha detto...

Come ti ho detto rispondendo sul mio blog al tuo ultimo commento: bell'incontro, il nostro.
Hai una personalità forte e determinata e questo mi sembra un gran valore. Pensare alla tua felicità poi, mi sembra il minimo per sopravvivere a sto gran casino che è la vita. Che gli altri, in genere, aiutino fino ad un certo punto mi sembra quasi banale e quindi, è più che giusta la tua analisi sullo sforzo personale che ci permette di spiccare il volo.
Ho un'unica perplessità: lasciando da parte i piagnoni perennemente ammosciati su se stessi, è proprio vero che non sai volgere il tuo energico sguardo che su di te? Troppo acuta e sincera per non saper valutare che al mondo, per qualcuno, vale la pena fare dell'eccezioni.
Mi associo all'altro commento: le foto sono belissime! bella te, bravo il fotografo.
A presto

AndreA ha detto...

Ma no...addirittura odiarti??
Ma come si fa??? :-O

Un abbraccio.... ;-)

Clelia ha detto...

Risposte

@cangerio:ho particolarmente apprezzato il tuo commento, hai colto l'essenza del secondo paragrafo!

@school of girls: I am so happy that you can understand my posts. see you soon

@Miss Dickinson: concordo! pensare a se stesse è un dovere! si dice "aiutati che Dio T'aiuta".
Diciamo che fare la modella non è la mia professione... io aspiro a divenire giornalista! Grazie mille per i complimenti.

@mcristina:le eccezioni esistono sempre. Nessuna regola è assoluta. L'essere stronza, per come la intendo io, non vuol dire non aiutare nessuno, ma significa dare consigli... Dai guai ne vieni fuori da sola. L'amicizia è qualcosa di sacro talmente inviolabile che sorpassa l'egoismo... ma mai il buon senso!

Buona serata a tutti

Clelia

Clelia ha detto...

@Andrea: l'importante è che non mi ignorino.... ahahaha noi acquari siamo un pò egocentrici... ci piace essere al centro dell'attenzione!

Un bacione

Clelia

PDBmaster ha detto...

Londra? Ok, vengo anch'io. Mettiamoci insieme... ma ti avverto: certe volte non mi faccio la barba per una settimana ;)

Clelia ha detto...

@pdbmaster: la barba non è un problema, ASBOLUTLY NOT PROBLEM, il problema o problemi sono attribuibili a me, al mio essere stronza, determinata e ambiziosa... e queste sono doti che i "maschietti" in generale repulgono.

Per esperienza "non compro mai a scatola chiusa"! testo tutto... tutto passa sotto la mia "lente" e attraverso le mie osservazioni, altra cosa che non è che sia molto gradita a voi uomini.

Se tu mio caro vuoi seguirmi a Londra, ne sarei felice. La trovo una dichiarazione molto più significativa dei fischie e le occhiate per strada dei galletti romani " Ah bella... ma che sei Venere" e commenti del genere. Are you ready? a londra troverai un tempo piovoso 360 giorni l'anno, il caffè è, come lo definisco io, acqya sporca, il cibo è schifoso, la gente và sempre di corsa, i ritmi sono serrati.

Clelia... la pazza che vuol lasciare il Bel PAESE! AHAHAHAHA

daylystory ha detto...

sono passata al volo prima di tutto per ringraziarti dei tuoi commenti sul mio blog e per dirti che, dopo tanta inattività, forse ricomincerò a scrivere. Ho letto qualcosa di tuo e il tuo blog mi piace davvero. Credo che spesso troverai i miei commenti qua e là.
Ciao
Alex

valeria manieri ha detto...

io che l'ho consciuta ieri di persona davanti a un gelato devo dire che è una persona grintosa e ammirevole.

spontanea e pratica. pratica ma al tempo stesso sognatrice.

un bel mix. e un vero piacere confrontarsi e raccontarsi con lei. e accogliere i suoi racconti e la sua espressività nelle parole e nei gesti che la rendono sempre molto presente a sè stessa e agli altri.

continua così.

un bacio

valeria

piattaforma.ilcannocchiale.it

PDBmaster ha detto...

Determinata ed ambiziosa... beh, io non sono né determinato né ambizioso: posso comunque aspettarti davanti alla tv con una birra ghiacciata :)

Sei stronza e non compri mai a scatola chiusa? Nessun problema: tu mi lascerai, esattamente come faranno tutte le altre prima e dopo di te... ma quel poco si sarà stati bene.

Della pioggia non mi frega un cazzo, per il cibo sono a dieta, ed i ritmi serrati non mi spaventano: ho un capitale sufficiente per non fare un cazzo e vivere di rendita.

...però ho esigenze sessuali tipo riccio posseduto da un demone: mica tutte reggono :DD

Clelia ha detto...

Risposte

@Alex: Ti aspetto!

@Valeria: il piacere è stato il mio: confrontarsi con una persona interessante e attiva come è stato gradevolissimo... Sono poche le persone che delineano la mia personalità e osservano la mia gestualità, lo ritengo segno di grande intuizione e spirito di curiosità.
grazie alla "dritta" del tuo principe azzurro ho preso una maglietina stupenda :)

@pdbmaster: premio sempre l'audacia di chi sfida il fato, solo i perdenti non mettono in conto i rischi! ahahahah
Sei il benvenuto a LONDRA...
Piccola nota per te: Io preferisco il vino, adoro la nutella, saprai comprarla per me senza mangiarla? dulcis in fundo sono mutevole, come tute le donne... sei poi consideri che son pure stronza...
ahahahah

Clelia

Franca ha detto...

Io credo che ogni essere vivente aspiri alla felicità per cui non ci vedo niente di male nel tuo cercare di raggiungerla.
Però credo anche che questa stato di cose non sia dell'umana natura per cui arrivare alla serenità mi sembra già un grande successo.
La sincerità è una dota che apprezzo e che pratico, anche se è molto difficile perchè non in molti sono altrettanto capaci di apprezzarla.
Per quanto riguarda la mutevolezza, penso che nella vita cambiare si possa anche perchè si attraversano tante fasi differenti. L'importante è non perdere la propria coerenza...
Grazie della vistita

Clelia ha detto...

@ Franca: francamente non ho ben compreso il tuo commento dici: si aspira alla felicità ma non è nell'umana natura... mia cara mi sembra alquanto contradditorio e opinabile... visto che io aspiro alla felicità e la inseguo... sarò una aliena? Riguardo alla sincerità: alle volte bisogna usare diplomazia... chi dice sempre la SUA verità senza filtri sono i bambini... a volte con gli idioti bisogna annuire e dire " ma si hai ragione" loro come ho scritto non meritano nulla di più... e poi perchè si dovrebbe imporre la verità... qualcuno conosce una verità universale?
son d accordo nella vita si cambia seguendo "strade diverse" ... si perde di coerenza? Bà...consentimi di dissentire... solo chi rimane coerente con una sola scelta si ritrova allo stesso punto ogni volta!


Clelia

ANIA ha detto...

Caspità quanta grinta e dolce propensione all'essere in primis donna. Se non è un problema ti "linko" così torno a leggerti.

zefirina ha detto...

mi piace quel nessuno mi ignora
anche io mi sento mutevole o forse sarebbe meglio nel mio caso precisare adattabile e non ci trovo niente di sconveniente, l'unico augurio è:
sii te stessa

p.s. clelia mandami la tua mail che la rigiro a mio fratello

Clelia ha detto...

Risposte

@Ania: Sono contenta della tua visita e onorata di entrare a far parte del tuo link. A presto

@ Zeferina: Sono sempre me stessa, è il mio modus vivendi! L'essere adattabile non ha NULLA di sconveniente è una dote ammirevolissima che ti permette di sopravvivere nel deserto, nella città e sul picco di una montagna.
Ti Ho passato il mio indirizzo. Grazie ancora!

Clelia

glamourama ha detto...

Mi sembra sacrosanto quello che scrivi. Del resto non si può combattere per la felicità degli altri se prima non si è raggiunta la propria. Non è egoismo o stronzaggine, è senso della realtà ;-)
Baci
I

Pellescura ha detto...

Ma quante cose dicono di te? :-)

scrittrice75 ha detto...

però clelia, devo dire che mi somigli molto. in tanti mi dicono le stesse cose che ripetono a te.
ed anche io la penso proprio come te... è tanto sbagliato cercare di rendersi felici?
è giusto sprecare tempo con persone che non ti richiedono sincerità?
sei bravissima
buon week end

Clelia ha detto...

Risposte

@glamorama: verissimo! confermo e sottoscrivo!

@ pellescura: ogniuno dà la sua versione dei fatti... se ne dicono tante! :)

@ scrittrice75: saremo pure "STRONZE" (vedi la mia definizione) ma abbiamo capito come si vive!!!

Saluti a tutti... vi auguro una bella estate .

Clelia

aurasoma ha detto...

La felicità esiste, solamente perchè esiste il suo opposto.
Così è per tutte le cose, e non si può scinderle...
Quindi penso che rincorrere la "felicità" sia una chimera, oppure esprime la capacità di accettare il rovescio della medaglia...
In ogni caso ti auguro buona fortuna!

Clelia ha detto...

Risposta

@aurasoma: prima di tutto sono onorata che tu abbia visitato il mio sito. Diciamo pure che io al contrario di qualcuno altro ho smesso di piangermi a dosso, la trovo una cosa talmente inutile e patetica! la felicità si costruisce e se tu avessi letto altri mie post ti saresti resa conto che alle cadute io non sono immune, quindi sò bene che per assaporare la felicità bisogna lottare!

Auguro invece a te buona fortuna, se tu credi veramente che tutto sia piovoto dal cielo io penso che la fortuna è solo un elemento parziale... sono io che guido, io che decido dove girare... ti sembra tanto orrendo?

Clelia

AndreA ha detto...

Da me c'è un MEME per Te!! ;-))

Un abbraccio, buona notte!! :-)))