sabato 13 settembre 2008

Arriverderci Roma - Goodbye Rome




“Non posso cambiare la direzione del vento, ma posso sempre modificare le mie vele per raggiungere la mia destinazione.” Jimmy Dean


Il vento è cambiato. L'estate sembra ormai giunta al termine. E' tempo di bilanci, di considerazioni e riflessioni su ciò che sta accadendo e ciò che avverrà. Il sole si è fatto opaco, quasi si preparasse anche lui a darmi il suo arrivederci augurandomi con i suoi flebili raggi di continuare a tenerlo nel cuore. La mia "Roma" scomparirà lentamente dalla mia vista sommersa dalla nebbia londinese. Il Tevere sarà presto sotituito dal Tamigi e tutto ricomincerà di nuovo in una girandola di emozioni. Nella caput mundì ho ritrovato la mia famiglia, i miei amici ed ho realizzato il sogno di scrivere su un giornale. Continuerò comunque a collaborare da Londra, sarò "inviata speciale", andrò avanti a perseguire tutto ciò in cui credo, con fermezza e determinazione. Non posso però nascondere che tutto ciò a cui stò rinunciando per ambizione avrà un costo enorme. Non sarò più fisicamente presente nella vita di chi amo, rinuncerò a dormire nella mia camera costruita in noce di ciliegio, farò a meno dell'odore di menta e salvia. Pochi giorni e ritornerò nella city e pian piano mi lascerò di nuovo stregare. Niente è definitivo, nulla al mondo mi impedisce di tornare ogni volta che i ricordi si riannoderanno nei pensieri. Arrivederci Roma, tu resterai li immobile io volerò via da te a cercare tutto ciò che mi farà aprire il cassetto e far uscire i mie sogni.
Nota per il lettore: La foto sopra appartiene esclusivaente a me. Nessuno può copiarla ed incollarla senza avere il mio beneplacito.

English version


"I cannot change wind's direction but I can always modify my sails to reach my detsination" Jimmy Dean


Wind is changed. By now summer's arrived at the end. It's time of balances, considerations and reflections about what is happened and what will happen. The sun is becoming opaque, it seems to be ready to say me goodbye, wishing me with its feeble rays to keeping on its sunny day in my heart. "My" Rome is going to desappear from my sight submerged by London's fog. Tevere will be replaced by Thames. In the Caput Mundi (Capital of Word) I have found again my family, my friends and I have realized my dream to be a journalist for a local magazine. I will going on to collaborate with the Italian magazine from London, as a special corrispondent, I will go to pursue ahead in all what I belive with firmness and determination. However I cannot hide that all what which I am renouncing for ambition will have a very high cost. I will be not physically present in the life whom I love, I will renounce sleeping in my room made by cherry-tree wood, I will not smell mint and sage any more. Few days and I will be back in the City and slowly slowly it will charm me again. Nothing is definitive, nothing at all will prevent me to getting back every time memories will reknot in my thoughts. Goodbye Rome, you will remain motionless while I will fly from "you" to try to open "my drawer" and make out my dreams go out away.

Note for reader: Nobody can copy and paste my pictures without my authorization.


53 commenti:

Sasco ha detto...

Colgo l'amore per la tua città e l'entusiasmo per rivivere una Londra altrettanto amata. Ti invidio, non per il tuo prossimo viaggio, ma per la certezza di tornare nella tua città, Roma, che è poi anche la mia che per illogiche coincidenze ho lasciato e mai più ritrovato. Mi manca molto. P.S.: non posso evitare un commento in merito alla foto: ..bellissima..

3my78 ha detto...

Nella vita si fanno spesso bilanci.Anche se reputo 3 quelli importanti,che si hanno in scadenze diverse,a seconda dell'esperienze vissute...

Roma è bellissima,ogni volta che l'ho visitata non sarei mai voluto venir via...buona domenica a te.

Cangaceiro ha detto...

In una vecchia canzone si dice: partire è un pò come morire. Forse è vero però è altrettanto vero che ogni viaggio è sempre l'inizio di una nuova vita. In bocca al lupo per tutto...

Tony Pannone ha detto...

Cio' che conta è tornare e andare in qualsiasi posto che voi... ma il piu' bello e insostitubile è quello dentro il tuo cuore....

Clelia ha detto...

Risposte:

@ Sasco:l'atmosfera romana rappresenta le mie radici. Come non amare Roma, definita Caput Mindi. Ritornerò a rivivere Roma, ogni volta con lo stupore di chi ritrova una cosa che gli appartiene. Grazie per il commento alla mia foto!

@3my78:I bilanci ahimè fanno parte della vita con cui bisogna sempre fare i conti. Torna più spesso a Roma... lo sò "sono di parte" ma è davvero fantastica, traffico escluso!

@cangacerio: Mi piace il tuo commento maliconico e positivo. Grazie!

@Tony: Nel mio cuore ci sarà sempre Roma e Londra. Due città che mi rappresentano a pieno.

Ringrazio tutti per i commenti

Buona domenica... sperando in un'altro flebile raggio di sole

:)

Clelia

Peppe ha detto...

Ad maiora, allora mia cara Clelia!

Alfa ha detto...

Buon viaggio e buona permanenza a Londra, Clelia.
Hai ragione, certe scelte hanno un costo, ma spesso è giusto e necessario rinunciare a qualcosa nell'immediato per inseguire un sogno.

P.S. Posso chiederti per quale giornale scrivi?

_° Maureen°_ ha detto...

eh si...si..
l'estate è finita e tutta la routine noiosissima ricomincia..uffa...!
ciao!

Pupottina ha detto...

ciao
posso proporti lo scambio di link?

Miss Dickinson ha detto...

Ciao Clelia, capisco la tua malinconia e ti sono vicina, però pensa che potrai tornare in qualsiasi momento, Roma è la tua casa sempre e comunque.
Buon viaggio allora, l'importante è che non abbandoni anche noi!

johnny says ha detto...

buon viaggio allora!! e poi sai penso che il bello dei viaggi e saper di torare...le cose migliori finiscono ed è questo che le rende migliori!!
poi è proprio vero bella foto! ti attendo così quando torni scegliamo il luogo per lacerimonia....:D

Clelia ha detto...

Risposte:

@ Peppe: grazie per il tuo agurio.. speriamo ci siano futuri grandi successi.

@Alfa: le rinucie sono sempre necessarie. il mio giornale è online: www.eumagazine.com sezione cronaca. Non troverai nessuna Clelia poichè questo non è il mio vero nome. Ti invito comunque a leggere i nostri articoli!

@Maureen: bè la mia non sarà proprio routine, affronterò belle sfide! ;)

@ pupottina: Volentieri!

@Miss Dickinson: Grazie mille per il tuo commento. Don't worry non vi abbandonerò... bè di certo non il tuo blog. E'troppo interessante... non ne potrei più fare a meno.

@Johnny: e si ritornerò a Roma, magari per poco ma già a Natale ritornerò! Grazie per i complimenti! Per la cerimonia non c'è problema... basta che il banchetto di nozze sia a base di scampi e la torta nunziale enorme!
:)

buona serata a tutti

Clelia

VeryWendy ha detto...

Ciao Clelia, ti auguro un buon nuovo inizio. A rileggerci presto!

Franco Zaio ha detto...

Non lamentarti. Pensa a chi deve andare a lavorare ogni mattina a Buccinasco, o a Pozzolo Formigaro. Roma e Londra, mica Isernia e Bucarest :o)

Veggie ha detto...

Bellissime le parole di Jimmy Dean... si commentano da sole... Sono assolutamente e totalmente d'accordo... la nostra vita è tutta nelle nostre mani, e siamo solo noi che posiamo decidere cosa farne, come reagire a ciò che ci viene dall'esterno, quanto lasciare che ciò ci cambi dentro...

Rosy ha detto...

La vita spesso ci pone davanti a un bivio... sono le scelte, le opportunità, i compromessi che fanno parte del nostro tragitto, di questo incantevole, meraviglioso, a volte triste e crudele viaggio.
Ti auguro tanto sole e gioia nel cuore, e calore... che ti avvolga nelle fredde mattine londinesi e ti riporti a pensare alla tua Roma, alle persone che ami, al riflesso di un sereno cielo stellato sulle acque del Tevere.

Arrivederci Clelia! :)

Buon Viaggio

p.s. questa foto in bianco e nero è stupenda! ;)

Rosy

Clelia ha detto...

Risposte

@Very Wendy: Grazie mia cara. a rileggerci

@Franco Zaio: Mi ha fatto sorridere il tuo commento. Hai perfettamente ragione... Londra è fantastica. Ma le difficoltà lì sono maggiori. Prima di tutto la lingua. Anche se parlo abbastanza bene l'inglese sono comunque madrelingua italiana. A volte faccio una fatica immensa a parlare in inglese e mi arrabbio se non trovo la parola giusta... in italiano questo non capita mai. Il confrontarsi con un paese straniero non è facile, modi diversi di concepire la vita e cibo schifoso! Credici! Ancora sto ridendo per Bucinasco... Franco sei TROPPO FORTE!

@vEGGIE: La vita dipende da noi... è questo il mio motto.

Buona giornata... e inizio settimana a tutti

Clelia

Cicapooh ha detto...

Bellissima la foto in bianco e nero :)
Tornerai :) nel frattempo riempirò i respiri nell'aria di Roma anche per te... e tu dai un bacio enorme a Londra da parte mia..
Grazie per i tuoi commenti, per la presenza silenziosa...e per la tua sempre inconfondibile delicatezza...ti abbraccio S.

Clelia ha detto...

Risposte

@Rosy: Grazie, come dimenticare la mia Roma.

@Cicaphoo: porterò con me le tue bellissime parole.

Bacioni


Clelia

Sally Brown ha detto...

Cara Clelia, sappi che in questo momento ti invidio molto... vorrei tanto aver un "altro" posto dove andare, in cui ricominciare almeno un po'.
Mi hai scritto prima che Londra è spesso grigia.
Lo so, ma io, tutte le volte che ci sono andata, tra nebbia e pioggerellina, ho sempre visto un universo di colori!
I wish I was there!
A presto
Sally

zefirina ha detto...

sento sempre lo stesso rimpianto nella voce di Valentina e persino Lorenzo mi ha detto: nonna voglio tornare a roma, voglio vivere con i miei simili!!!!

vi capisco ma nello stesso tempo vi ammiro per il coraggio

e poi Londra... è la mia città preferita

Ross ha detto...

"Vorrei tanto avere un altro posto dove andare, in cui ricominciare almeno un po'". Condivido nel profondo questo desiderio di Sally Brown, e anch'io vorrei avere la tua stessa fortuna.
Goditi serena il tuo viaggio. L'aria di casa con i suoi profumi, gli affetti, il calore della tua stanza in legno, lo scorrere lento e regolare del Tevere di certo ti mancheranno, come molti altri piccoli dettagli, ma scommetto che quando tornerai di nuovo in Italia saranno tante anche le cose di Londra di cui sentirai la mancanza (tranne il cibo, forse :p).
Un abbraccio

Serena ha detto...

Beh...
un po' come ben saprai ti capisco... anche se la distanza Arezzo Bologna non è di certo paragonabile a quella tra Roma e Londra...

quello che posso dirti è che è regolare ci sia nelle tue parole un certo gradi di nostalgia... non tutti sono in grado di lasciare la propria città per un'altra... è una grande dimostrazione di forza. Ti ammiro per questo.

Ma comunque hai la consapevolezza che Roma è lì, non si muove... e tutte le volte che ne avrai bisogno basterà prendere un mezzo per farci ritorno. Che sia immobile è una grande sicurezza.

In bocca al lupo per tutto...
e davvero complimenti per il giornale.

Kiss

Serena

Clelia ha detto...

Risposte:

@Sally Brown: Londra è piena di colori, soprattutto colori "umani". Un melting pot, un mix che la rende speciale.

@Zeferina:Li capisco perfettamente. Tenerissimo tuo nipote! Se vuoi venire a Londra ti farò da "cicerone" ;)

@Ross:E' quello che tu scrivi. Quando ami due città senti sempre la mancanza di una delle due. Bisognerebbe avere il dono dell'obiquità.

@Serena: Roma è sempre lì da secoli, aspetterà anche me! Crepi il lupo!!!


Buona serata

Clelia

darkste ha detto...

ciao clelia,
bacia londra per me... e dille di non dimenticarsi di me...

LONDON CALLINGGGGGG!

(ps salutami i dipendenti di LM che sbaraccano dagli uffici!)

--__--

M.Cristina ha detto...

Allora ci siamo? si parte per una nuova avventura? Benissimo mi sembra un grande momento, come ogni inizio d'altronde. Sono molto contemta per te e certa che saprai renderci orgogliosi. Le malinconie fanno parte del gioco e rendono le sfide ancora più importanti. Però dimmi, continuerai a scrivere sul tuo blog? spero che tu possa farlo portando anche qui un pò di nebbia londinese. Tanto l'inverno è ormai alle porte...
Buon tempo amica di blog e divertititi e cogli tutto il bello che puoi, anche dal meno bello.
Ti aspetto nelle miei pagine blu ed a questo punto anche sul face, un abbraccio forte forte e in bocca a lupo.
M'Cristina

3my78 ha detto...

Una volta che l'hai vista come fai a non tornarci? E poi c'ho lasciato un pezzettino di cuore nella capitale;-)

Clelia ha detto...

Risposte

@darkste: Londra non si dimentica mai di chi ci lascia un pezzettino ci cuore.

@mcristina: grazie ille per le bellissime parole. Certo che continuerò a scrivere e visitare i blog...mi piace tantissimo il te ... e la stanza del te è il mio posto preferito!

@3my78: Come darti torto Roma is fantastic... magica!

buona giornata a tutti

un bacione

Clelia

Ecomuseo Cusius ha detto...

Grazie per la visita Clelia. Il draghetto ringrazia.

scrittrice75 ha detto...

quindi torni a Londra? tu comunque sei tu sia a Roma che a Londra. Grazie per i complimenti. Per quanto riguarda l'aggiornamente dei post, a volte ritardano... un saluto

Alfa ha detto...

Ehm, sono andato su www.eumagazine.com ma è in giapponese, credo...

PS t'ho inserita nei miei magnifici 10, ma per qualche strana ragione indicizza solo un post vecchiotto...
Spero si aggiorni al più presto.
Ciao

Clelia ha detto...

Risposte

@Scrittrice 75: Chiariamo subito che io sò Romana de Roma ;). A londra sono andata per imparare l'inglese, ho lavorato e ritorno per il Master. Un bacione Angela, i complimeneti li meriti.

@Ecomuseo: il traghetto è davvero carino

@Alfa: Chiedo umilmente scusa ho sbagliato io a digitare

il sito è www.eumagazine.it
Sorrryyyyyy!!!!


Baci

Clelia

Blogger ha detto...

Ciao Clelia.
Sei appena passato sul mio blog e mi hai fatto i complimenti.
Un blog personale lo penserei perfettamente come il tuo, bellissimo, molto curato.
Il mio è di satira, devo cercare di essere un pò colorato, mi capisci.
Clelia, Londra è fantastica, lo so.
Roma è bellissima, so anche questo.
Clelia...
Rome is the Best but at moment London is better of it, I'm sure.
E' corretto? Scrivo da schifo, scusami.
Ciao e grazie per la visita, bellissimo il blog, lo ripeto, il nero è veramente la miglior scelta.
Dario (ITALY ITALIA)

svalvy ha detto...

grazie per avermi invitata al tuo blog! verrò a leggerti spesso anche perchè mi ricordi tanto Londra che mi manca un bel pò e in più miglioro l'inglese! no scherzo! bel blog veramente! grazie ancora! a presto!

Clelia ha detto...

Risposte

@ Blogger: BENVENUTO NEL MIO BLOG. Onorata della tua visita e dei tuoi complimenti. Your English is good ;)

@Svalvy: BENVENUTA Svalvy.Sono contenta di ricordati Londra. PS. NON RIESCO PIù AD ACCEDERE AL TUO BLOG. mi ridaresti il link.

Bye

Clelia

Jessica ha detto...

Caspiterina Clelia, non mi è arrivato l'aggiornamento del tuo nuovo post :'( me ne sono accorta solo ora!!!
Ma oltre ad essere una inviata speciale sei anche una modella vero? Le foto sono meravigliose e tu sei sempre affascinante!
Ti auguro buon viaggio e tante belle emozioni!

ValeTata ha detto...

perchè il mio blog non aggiorna che hai scrittoooooooo uffolinaaaaaaaa ok vorrà dire che entro sempre :) leggo dopo!!! smack

Sally Brown ha detto...

Ciao Clelia, come andiamo?
Sei già in quel di Londra?
Qui a bologna è sempre tutto uguale, anche se un po' meno grigio...
A rileggerci
Sally

Clelia ha detto...

Comunicazione di servizio:

Mi scuso con tutti i lettori che non stanno ricevendo i feed... Giuro non è colpa mia :) C'è qualcosa che non va, provvederò al più presto ad aggiustare il malfunzionamento. Invito comunque tutti coloro che vorranno leggermi a visitare il mio sito.

Risposte

@ Jessica: mi sento più che altro una giornnalista. Ringrazio sentitamente per i complimenti :)

@ Valetata: vengo subito a leggerti!

@ Sally Brown: Sono ancora a Roma, a godermi gli ultimi scorci della mia città. Non sapevo eri di Bologna.

Baci a tutte

Clelia

Rosy ha detto...

Un saluto prima della partenza (se non sei gia partita!) :))

Rosy
(romanticdream.splinder.com)

Pellescura ha detto...

Pensa a quante persone, nelle piccole città di provincia, non hanno queste tue due grandi opzioni: Roma e Londra.

Clelia ha detto...

Risposte:

@Rosy: sono ancora a Roma... sto facendo le valigie. Grazie per il saluto... bye.

@Pellescura: Concordo Londra e Roma sono due città fantastiche. Ti faccio solo riflettere su alcuni fatti: 1 mentre in Italia non ho NESUN problema di comunicazione, posso SEMPRE esprimermi in modo egregio e non mi è MAI successo di non ricordare una parola, al contrario questo non succede a Londra. Nonostante io parli un inglese buono capita a volte che non sappia o non ricordi una parola. Di conseguenza il mio pensiero non è completo opuò essere a volte frainteso. la pronuncia inglese è infida, basta una inclinazione sbagliata e la parola cambia il senso.2 visto che non sono ricca, non posso permettermi di avere un appartamento tutto mio. Dovrò quindi condividere il bagno e la cucina con dei perfetti estranei provenienti da tutto il globo, diversi da me per cultura ed abitudini. 3 Londra è magnifica ma completamente diversa da Roma, non è facile adattarsi alle nuove regole. Allora tu penserai... ma che ci vai a fare... come ho scritto la city mi ha stregato e credo fermamente farà "uscir fuori i miei sogni rinchiusi nel cassetto".

Buon week end

Clelia

Blogger ha detto...

Arrivata Clelia a Londra?
Mi manca parecchio la capitale inglese anche se amo più le città meridionali, in genere.
Io vivevo a Earl's Court,in una topaia, tranquilla.
Tu, dove sei se posso? (anche solo Nord - Sud, in internet nemmeno io amo specificare).
A presto
Dario
ITALY ITALIA

Ross ha detto...

Leggo che stai facendo le valigie. Allora non posso che lasciarti un augurio di buon viaggio! Salutami Londra. :-)

Antonio Candeliere ha detto...

partire è sempre lasciare qualcosa e trovarne altre. Questo deve essere lo spirito.

Clelia ha detto...

Risposte

@Blogger:Io ho vissuto a Mornington Crescent, tra Euston e Camden Town. Poi mi sono spostata a Waterloo, vicino al fiume e di fronte alla London Eye... fantastico. Quando torno mi devo trovare una casa... sarà una faticaccia ma son sicura me la caverò. Se leggerai il mio blog lo scoprirai... saluterò Londra anche per te.

@Ross: e si sto appunto preparando la valigia e dovrò lottare parecchio per chiuderle! Un bacione

@ Antonio candeliere: Prima di tutto benvenuto nel mio blog. E si mi tocca lasciare Roma e riabbracciare Londra ;)

kisses

Valeria

3my78 ha detto...

Ciao Cle e buon viaggio a Londra...salutamela ;-)

Francesco ha detto...

Ciao Clelia,

in bocca al lupo per i tuoi sogni. Bello leggere la tua decisione. Ricordati che sei sempre la benvenuta nel mio blog.

Un caro saluto

Francesco

Sasco ha detto...

Quasi 50 commenti di persone che bene o male hanno voluto accompagnarti fin dove è possibile. Oltre il metal detector c'è quella zona "franca" in cui si attende per passare il gate dell'imbarco. Ti immagino qui. Dove, forse, stai ancora aspettando. Pensieri, sms, post... ma ormai è fatta. Cos'è che volevi dirci prima di partire? IL TUO NOME?
E' un bel regalo!

Pupottina ha detto...

ciao
torno a dirti che ti ho linkata da me...

ciao e buona domenica

Peppe ha detto...

Ciao grazie per i graditissimi saluti, che ricambio con affetto, per caso ti trovi in Leatherhead, Surrey?

ValeTata ha detto...

Ecco sei a Londra...
Una Romana de Roma come me ;)
Io sono in Franciacorta ora e come te tornerò a Roma per Natale :)
Mi manca la mia città qui è tutto diversissimo...
Un abbraccio, Valentina

ps: sei bellissima!!!

AndreA ha detto...

Eccomi!!!
Mannaggia ai feed che non vengono aggiornati!!

Beh, continuerò a leggerti anche se sei via dall'italia, ci mancherebbe!

Buon viaggio, a presto!! ;-)